Laboratori di Prove di Comportamento, Reazione e restistenza al Fuoco

Il Laboratorio di prove di comportamento al fuoco esegue prove su materiali, prodotti, protettivi ed elementi costruttivi, con e senza funzione di compartimentazione, nell’ambito di progetti di ricerca di interesse nazionale e internazionale.
Affianca le aziende nello sviluppo di materiali e prodotti innovativi ed ecosostenibili che trovano impiego del settore dell’edilizia tradizionale e della bioedilizia (es. realizzati con scarti di materiale organico) e con particolare riferimento agli edifici con attività soggette a normative di prevenzione incendi (scuole, alberghi, etc.).
Collabora con i principali organismi riconosciuti nell’ambito del Regolamento Prodotti da Costruzione (UE 305/2011), per la realizzazione dei test finalizzati alla valutazione delle prestazioni al fuoco (reazione al fuoco, emissione continua dei fumi, resistenza al fuoco, etc).

Il Laboratorio di prove di reazione al fuoco è dotato di moderne attrezzature per l’esecuzione di prove realizzate sia secondo norme nazionali ed europee sia secondo specifici set up finalizzati alla verifica preliminare delle prestazioni dei prodotti in caso di incendio (innesco, propagazione, flash over) e/o per la verifica delle classi di materiale posto in opera e/o in caso di contenziosi.

Il personale del Laboratorio di prove di resistenza al fuoco vanta un’esperienza più che ventennale nella verifica sperimentale della performance di resistenza al fuoco, in particolare per i sistemi divisori più comuni (pareti in legno, pareti in muratura di blocchi e pareti leggere miste) o solai (legno, misti, etc.). Le attività sperimentali sono principalmente volte, in generale, alla previsione e misura della durata dei processi di combustione, in relazione al grado di partecipazione al fuoco dei prodotti, all’energia liberata, ai fumi emessi e alla perdita di massa, al fine di valutare, durante l’evento, sia la sicurezza degli occupanti, sia l’operatività in sicurezza, delle squadre di soccorso, elementi essenziali per la progettazione.

I laboratori operano in base al Sistema Gestione Qualità secondo la UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e partecipano ai gruppi di lavoro UNI –Ente Italiano di Normazione GL 01 e 02 della Commissione Tecnica UNI/CT 011“Comportamento all’incendio”.

I laboratori sono dotati delle seguenti principali attrezzature:

  • forno verticale (dimensioni 3 m x 3 m);
  • forno orizzontale (dimensioni 5 m x 3 m);
  • pannello radiante per pavimenti;
  • room corner test;
  • cono calorimetrico
  • camera per incendio di singoli oggetti (Single Burning Item, SBI);
  • camera per prove di ignizione;
  • bomba calorimetrica;
  • fornetto di non combustibilità.

Responsabile: dr.ssa Bochicchio Giovanna

TECNICI DI LABORATORIO: Alberto Gianotti, Renato Leveghi
Personale afferente: Diego Magnago, Mario Pinna