Didattica (Innovativa), Formazione e Divulgazione

L’Istituto per la BioEconomia è, per la stessa natura delle discipline coinvolte, fortemente impegnato nelle attività diformazione, comunicazione, divulgazione, engagement, sviluppo di metodologie didattiche innovative e in azioni di sensibilizzazione verso la società su tematiche connesse alla relazione tra ambiente, rischi, tecnologie e società, sicurezza alimentare. Dunque educazione e formazione fanno parte della missione di IBE e tutte le sedi svolgono, in misura maggiore o minore, queste attività, seppure esse non possano essere considerate prevalenti.

In particolare IBE ospita e gestisce dal 1987 il Centro Regionale di Formazione in Italia (Regional Training Center riconosciuto dalla Organizzazione Mondiale per la Meteorologia (WMO RTC-Italy, https://training.climateservices.it/) offrendo attività di alta formazione al servizio dei membri del WMO nelle Regioni RA-VI (Europa) e RA-I (Africa) in settori chiave quali l’agrometeorologia, la risposta ai cambiamenti climatici e i servizi climatici.

LA SCIENZA NELL’ARTE

‘LA SCIENZA NELL’ARTE’ è un’iniziativa nata con l’obiettivo di avvicinare il pubblico alla scienza attraverso l’arte. La scienza è lo strumento che permette di apprezzare le evidenze naturalistico-scientifiche rappresentate nelle opere d’arte.
Ricercatori esperti in discipline scientifiche specifiche accompagnano il pubblico lungo diversi percorsi in cui l’osservatore può soffermarsi su elementi, magari non noti, di un’opera d’arte apprezzandola da una prospettiva non consueta.
Nell’autunno 2020 sono stati lanciati i primi tre webinar ‘LA SCIENZA NELL’ARTE’ e, sull’onda del successo e dell’apprezzamento da parte del pubblico, è stato programmato per il mese di marzo 2021 un nuovo ciclo incontri in cui saranno l’astronomia, la zoologia e le scienze forestali a condurre il pubblico alla scoperta di alcune opere: tra scienza e arte.

WEBINAR IN PROGRAMMA – PRIMAVERA 2021

WEBINAR AUTUNNO 2020